logo luxtron
Motion Control e Meccatronica

I principali campi di applicazione sono la robotica, l'automazione industriale, l'automotive e gli azionamenti elettrici.

Grazie ad una profonda conoscenza dell'elettronica di controllo e di potenza, LUXTRON progetta e realizza i dispositivi fondamentali (inverter, azionamenti, controllo assi, interfacce sensore, convertitori di bus, etc...) di un sistema di controllo automatico utilizzando come strumenti di lavoro software di sviluppo e simulazione per l'implementazione del sistema reale e la verifica del funzionamento real-time.

Il classico sistema di controllo meccatronico può essere raffigurato da un anello chiuso, ed è costituito da diversi blocchi principali: l'impianto da controllare (motore elettrico), l'attuatore dell'impianto (elettronica di potenza), il controllore dell'impianto, progettato in ambiente di simulazione e implementato su centralina (DSP - Digital Signal Processor), infine il sensore, che misura uno stato del sistema (velocità di rotazione del motore).

La metodologia di sviluppo tradizionale per questi dispositivi si articola in un insieme di fasi affrontate sequenzialmente: la progettazione meccanica, seguita da una fase di scelta degli attuatori e dell’elettronica di controllo, ed infine la realizzazione di un prototipo fisico, sul quale vengono eseguiti i test necessari per l’ottimizzazione della macchina.

È proprio in quest’ultima fase, non di rado lunga ed onerosa economicamente, che si scaricano gli effetti di scelte non ottimali operate nelle singole fasi progettuali. In un approccio meccatronico, viceversa, gli aspetti meccanici, elettrici e di controllo vengono affrontati contestualmente, privilegiando soluzioni progettuali che ottimizzino cifre di merito, più o meno formalmente espresse, intese a migliorare le prestazioni complessive.



Azionamenti vettoriali per applicazioni speciali sensorless

I motori AC sincroni e asincroni hanno giocato un ruolo fondamentale nel progresso industriale degli ultimi decenni. Diverse tipologie di azionamento sono state sviluppate per le applicazioni più diverse mentre il continuo miglioramento dei semiconduttori e dei tool di sviluppo stanno avendo un forte impatto nel campo dei sistemi di controllo motore a velocità variabile.

Leggi tutto...
 
Controllori per macchine speciali

I progetti custom per applicazioni a basso costo rappresentano la sfida più difficile in quanto i volumi non sempre giustificano una strada di questo tipo.Tuttavia un attento studio delle specifiche di sistema porta spesso a rivalutare l'opzione di un'elettronica pensata e realizzata ad hoc, in quanto consente di risparmiare su altri componenti di sistema che possono essere integrati nella stessa, senza sostanziale incremento dei costi. 

Leggi tutto...
 
Inverter multipli

I continui sviluppi nel settore delle macchine speciali e dei sistemi di movimentazione delle linee di produzione industriale, pongono all'attenzione dei progettisti nuove problematiche relative alla possibilità di integrazione dei vari componenti di sistema.

Leggi tutto...
 


Ambiti di sviluppo

  • Robotica industriale
  • Macchine da traino e trattorini
  • Impianti per imballaggio
  • Magazzini automatici
  • Manipolatori e movimentazione carichi
  • Macchine per sollevamento e Gru
  • Centrifughe
  • Blowers e Ventilatori
  • Pompe sommerse
  • Piattaforme aeree
  • Macchine a taglio laser e Macchine Utensili
  • Levigatrici e Macchine da cantiere